Corsi di Perfezionamento - Facoltà di Ingegneria

 

Corso di perfezionamento in Tecnico per l'applicazione di tecnologie domotiche per gli ambienti di vita
n. minimo posti 5 - n. massimo posti 10 - Scadenza domanda: 29 febbraio 2016

 

Immatricolazioni entro e non oltre il 25 marzo 2016.

 

Possono partecipare:

L’accesso al Corso di perfezionamento è riservato ai possessori di titoli di studio riferibili alle seguenti classi ex D.M: 270/2004:

L7- Ingegneria civile e ambientale, L8– Ingegneria dell’Informazione, L9- Ingegneria Industriale, L13- Scienze Biologiche, L17- Scienze dell’Architettura, L18- Scienze dell’economia e della Gestione Aziendale, L23- Scienze e Tecniche dell’Edilizia, L30- Scienze e Tecnologie fisiche, L31- Scienze e Tecnologie informatiche, L33- Scienze Economiche ,L35- Scienze Matematiche, L41- Statistica, L43- Tecnologie per la conservazione e il Restauro dei Beni culturali.

Sono ammessi i possessori di titolo di studio conseguito all’estero riconosciuto idoneo dall’Università Politecnica delle Marche ai fini della partecipazione al Corso di Perfezionamento, relativo comunque alle discipline richiamate al punto precedente. L’ammissione di candidati con lauree o diplomi diversi sarà presa in considerazione dal Comitato Ordinatore qualora motivata da un percorso formativo fortemente connesso alle tematiche affrontate dal corso.

 

Obiettivo prefissato:

L’obiettivo formativo del corso è quello di fornire ai discenti la capacità di applicare mediante supporto ad attività di R&D presso aziende e/o enti di ricerca tecnologie per ambienti di vita, cioè tecnologie dell’informazione e della comunicazione (ICT – Information and Communication Technologies) utili a rendere gli ambienti dove viviamo e lavoriamo più sicuri, più confortevoli e più efficienti. Le nuove tecnologie ICT così come quelle della robotica, permettono di sviluppare per le abitazioni, per i luoghi di lavoro e di assistenza, servizi e dispositivi utili a garantire sicurezza, assistenza a soggetti deboli, confort e efficienza (energetica ad esempio) in forma dinamica, cioè adattando i servizi alle necessità degli specifici utenti ed alle condizioni del contesto. Solo per fare alcuni esempi grazie a queste tecnologie risulta già oggi possibile assistere nelle proprie abitazioni disabili e/o anziani migliorando la salute, la qualità della vita e la mobilità di questi nell’ambiente domestico.

 

Competenze acquisite a fine corso:

Il Corso di Perfezionamento punta alla formazione di tecnici per supportare nelle aziende le attività di R&D utili allo sviluppo intelligente delle nuove tecnologie a sostegno di una vita più autonoma e sicura, al miglioramento del comfort e alla riduzione di energia in ambito domestico. 

 

Durata prevista del corso:

Il Corso inizierà nel mese di aprile 2016 e si concluderà nel mese di luglio 2017

 

Modalità di selezione:

I candidati verranno sottoposti ad una valutazione sulla base dei titoli presentati.

 

 

Contributo di iscrizione:

La partecipazione al Corso è gratuita.
E' prevista la possibilità che vengano erogate delle borse di studio per i primi 7 candidati collocati utilmente in graduatoria.

 
Documentazione:
 
Contatti:

Ripartizione Organizzazione Didattica e Diritto allo Studio

via Oberdan, 12 - 60122 Ancona

Tel.: +39 071 2202306
Fax: +39 071 2202308
E-mail: master.agraria-scienze@univpm.it

 

 
 
 
 

Ultimo aggiornamento: 23-03-2016

Seguici sui Social Network
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Università Politecnica delle Marche P.zza Roma 22, 60121 Ancona - tel (+39) 071.220.1 - fax (+39) 071.220.3023 - e-mail info@univpm.it - P.I. 00382520427

Sito a cura del Centro Servizi Informatici