Area Affari Generali e Rapporti con il Servizio Sanitario Nazionale

L'Area cura i processi legati alle attività generali e istituzionali dell’Ateneo e i rapporti con i soggetti del Servizio Sanitario Nazionale, gestisce i procedimenti relativi all'attività assistenziale del personale universitario in convenzione e presidia il processo di gestione amministrativa delle carriere degli studenti iscritti alle Scuole di Specializzazione, ai Master ed ai Corsi di perfezionamento della Facoltà di Medicina e Chirurgia.

 

Ripartizione Sanità

Le principali attività della Ripartizione riguardano:

  • il raccordo fra l’Ateneo e i soggetti del Servizio Sanitario Nazionale per gli aspetti gestionali dei rapporti istituzionali (convenzioni, protocolli d’intesa, accordi in genere);
  • Raccordo delle attività delle Aree dell’Amministrazione Generale, della Facoltà di medicina Chirurgìa e dei Dipartimenti Clinici Universitari per gli aspetti riguardanti il Servizio Sanitario Nazionale;
  • trattamento giuridico e carriere economiche del personale universitario (docente e non docente) inserito in assistenza;
  • il supporto alle relazioni sindacali per i temi legati al personale in convenzione;
  • ai procedimenti per l’attribuzione degli incarichi di collaborazione al personale del SSR e universitario convenzionato nell’ambito dei corsi di studio professionalizzanti di area sanitaria (Direttori ADP, Tutori, Docenti, Guide, …);
  • emanazione dei bandi per l’attribuzione al personale dipendente del SSR di moduli didattici nell’ambito delle Scuole di Specializzazione e dei Corsi di studio professionalizzanti di area sanitaria;
  • agli adempimenti di comunicazione relativi alla sorveglianza sanitaria e radioprotezione nei confronti del personale (studenti, specializzanti, assegnisti, dottorandi …) che opera presso le strutture sanitarie regionali
  • la rielaborazione dei dati relativi alle presenze/assenze del personale docente per il monitoraggio trimestrale SICO e per il Conto Annuale.

 

Ripartizione Affari istituzionali

Le principali attività della Ripartizione riguardano:

  • supporto all'attività di normazione: statuto, regolamenti di Ateneo e ogni altro regolamento di interesse generale dell'Ateneo;
  • i processi istituzionali relativi alla costituzione, al funzionamento e alla disattivazione delle Strutture di Ateneo;
  • i processi di tipo istituzionale relativi agli organi di governo e agli organismi di Ateneo, compresi corsi di studio e scuole di specializzazione;
  • i procedimenti elettorali per la costituzione degli organi e delle strutture di Ateneo;

 

  • il supporto giuridico-normativo sulle materie attinenti l'applicazione dello Statuto e l'assetto istituzionale dell'Ateneo;
  • il supporto all'attività negoziale finalizzata alla costituzione, adesione e partecipazione a soggetti giuridici esterni
  • il supporto all'attività negoziale per la stipula di accordi di interesse generale dell'Ateneo con enti pubblici e privati;
  • il supporto ai procedimenti e all'attività negoziale per il conferimento di incarichi individuali a soggetti estranei all'amministrazione;
  • l'attività amministrativa per la costituzione, nomina, modificazione degli Organi e strutture di Ateneo: afferenze dei docenti alle strutture scientifiche - regolamenti degli organi e delle strutture;
  • cura l'attività amministrativa per lo svolgimento dei viaggi di istruzione dell'Ateneo.

 

Servizio Formazione specialistica Area Sanitaria

Il Servizio cura la gestione amministrativa delle carriere degli studenti iscritti alle Scuole di Specializzazione mediche, Master e Corsi di perfezionamento attivati presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia e cura il raccordo tra tutti i soggetti, interni ed esterni, coinvolti per i vari aspetti nei processi relativi alle attività dei suddetti Corsi di studio.

 

 
 

Ultimo aggiornamento: 08-03-2016

Seguici sui Social Network
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Università Politecnica delle Marche P.zza Roma 22, 60121 Ancona - tel (+39) 071.220.1 - fax (+39) 071.220.3023 - e-mail info@univpm.it - P.I. 00382520427

Sito a cura del Centro Servizi Informatici