Esame di Laurea/Laurea Specialistica-Magistrale

(Prove finali di Corsi di Studio)

 

Con delibera del Senato Accademico dell’8 maggio 2012 sono approvati i termini per la presentazione delle domande di laurea come segue:

  • Domande di laurea dal 1 al 20 APRILE
    Per laurearsi a Luglio

  • Domande di laurea dal 1 al 20 LUGLIO
    Per laurearsi a Ottobre/Novembre

  • Domande di laurea dal 1 al 20 DICEMBRE
    Per laurearsi a Marzo/Aprile

 

Pagamento prima rata tasse A.A. 2016/17

 

Agli studenti  che presentano nei termini previsti domanda di laurea  e che non  rinnovano l'iscrizione entro il 5 novembre 2016, perchè in attesa di laurearsi nella sessione straordinaria dell'a.a. 2015/16, è concessa, nel caso in cui non conseguano il titolo nella predetta sessione, la possibilità di iscriversi al fuori corso entro il termine del 31 marzo 2017 ovvero per i laureandi in data successiva al 31 marzo 2017 entro e non oltre il settimo giorno lavorativo successivo alla data prevista per la laurea.

 

 

Modalità

 
NUOVA MODALITA' PRESENTAZIONE DOMANDA DI LAUREA

A partire dalla prima sessione dell’A.A. 2015/16 la presentazione della domanda di laurea avverrà con modalità on-line.

 
 

Compilazione questionario Almalaurea – adempimento obbligatorio pre-presentazione domanda di laurea

Lo studente che intende presentare la domanda di laurea per la corrente sessione DEVE OBBLIGATORIAMENTE compilare il questionario Almalaurea secondo le istruzioni al presente link Almalaurea

 

In assenza di tale adempimento non potrà essere presentata la domanda di laurea.

 

Presentazione della domanda di laurea

 

Lo studente che intende sostenere l'esame di laurea nelle sessioni dell'anno accademico deve presentare domanda di laurea dalla propria area riservata ESSE3 WEB nei periodi espressamente previsti per ciascuna seduta di laurea.

Non sono valide le domande presentate per sedute di laurea precedenti.

 

 

SI RICORDA CHE IL TITOLO DELLA TESI DEVE ESSERE OBBLIGATORIAMENTE INDICATO SIA IN LINGUA ITALIANA CHE IN LINGUA INGLESE.

 

E' istituita l'indennità di mora di € 50,00 a carico degli studenti per la presentazione della domanda di laurea dopo la scadenza fissata. Entro 30 giorni lavorativi dalla data di inizio dell'appello è possibile presentare domanda tardiva.

 

 

Compilazione della domanda di laurea

 

Presentazione della domanda dal 03.07.2017 al 20.07.2017 attraverso la procedura dalla propria area riservata ESSE3 WEB seguendo dal menù il percorso Segreteria - Laurea – Conseguimento Titolo.

 

Lo studente nel primo step deve selezionare l’appello per il quale presenta domanda di laurea. Si sottolinea che la data indicata coincide con il primo giorno della sessione di laurea e non costituisce indicazione del giorno in cui verrà effettivamente svolta la seduta. La data della seduta di laurea verrà assegnata dalla Segreteria studenti sulla base delle domande pervenute.

 

Nella domanda devono inoltre essere riportati i seguenti dati: tipo di tesi (compilativa o sperimentale), titolo della tesi sia in lingua italiana che in lingua inglese, nome del relatore ( Documento in formato Adobe Acrobatfigure autorizzate - relatore (26 KB)) e dell’eventuale correlatore/i.

 

Lo studente, dopo essersi accertato che l’eventuale correlatore proposto rientri nelle figure autorizzate dal Senato Accademico ( Documento in formato Adobe Acrobatverifica le figure autorizzate (29 KB)), deve avere cura di fargli compilare e firmare (ad eccezione dei professori ufficiali e dei ricercatori dell'UNIVPM e dei soggetti di cui al punto 12) l’apposito modulo di dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà cui deve essere allegata copia di un documento di identità personale. Il suddetto modulo deve essere fatto firmare anche al Relatore della tesi per presa visione. La dichiarazione dovrà essere allegata alla domanda di laurea dello studente per consentire agli uffici le opportune verifiche (allegato pdf o Jpeg max 2 Mb)

 

Lo studente dovrà inoltre inserire come allegato pdf o jpeg (max 2 Mb) alla domanda di laurea anche copia del proprio libretto di iscrizione, solo pagine scritte relative agli esami di profitto.

 

Il form della domanda prevede una sezione dove lo studente dovrà segnalare eventuali esami sostenuti e non ancora registrati in carriera o eventuali difformità nel voto tra la registrazione in carriera e l'annotazione sul libretto cartaceo. Lo studente non deve inserire gli esami ancora da sostenere (inclusi i corsi monografici ed internati).

 

Al termine della compilazione la domanda deve essere confermata, stampata e conservata come ricevuta dell’avvenuta presentazione. Al momento della stampa viene automaticamente generato un bollettino MAV da 32 euro corrispondente all’importo della marca da bollo assolta in modo virtuale dovuta per la domanda di laurea e per il diploma originale di laurea. Lo studente deve effettuare il versamento entro il giorno successivo alla compilazione della domanda. Tale versamento verrà riversato automaticamente dalla banca nel sistema gestionale della segreteria studenti senza necessità di consegnare la relativa ricevuta (che va conservata ed esibita solo in caso di richiesta da parte della Segreteria studenti).

 

N.B. Allo studente che si trovi nella condizione di avere già versato l’importo della marca da bollo assolta in modo virtuale per il diploma originale di laurea nella precedente sessione  e che non abbia conseguito il titolo, il sistema genererà un bollettino MAV da 16 euro. Qualora il sistema generasse un importo diverso è invitato a contattare la segreteria studenti prima di procedere al versamento di cui sopra.

 

Dall'11 settembre 2017 ed entro il termine indicato sullo scadenzario per la presentazione dei documenti necessari al conseguimento del titolo, il Relatore della tesi, tramite la sua area riservata, deve approvare la domanda di tesi presentata dallo studente. Fino all’approvazione della domanda di tesi il relatore può apportare modifiche al titolo della tesi presentato dallo studente. L’approvazione della domanda di tesi da parte del docente rende definitiva la domanda stessa e i tutti i dati in essa contenuti.

Lo studente è tenuto a verificare sulla propria area riservata l’avvenuta approvazione della domanda da parte del relatore. La domanda deve risultare in stato “Approvata” nel momento in cui lo studente consegna il materiale presso la Segreteria entro il termine fissato sullo scadenzario.

 

Solo per le lauree triennali delle professioni sanitarie: dopo la consegna del materiale in Segreteria il sistema genererà un MAV da 200 euro quale contributo Esame di Stato che lo studente dovrà tempestivamente pagare al fine di permettere il completamento del processo di laurea.

 

 

Calendario e scadenzari

 

Servizi fotografici e/o audiovisivi

L'Ateneo ha  predisposto un regolamento per l'accesso ai locali dell'Università durante le sedute di laurea per la realizzazione di servizi fotografici e/o audiovisivi.

E' stato inoltre predisposto un elenco di fotografi professionisti autorizzati all'esecuzione dei servizi sopra indicati, ai quali saranno consegnati appositi tesserini di riconoscimento,  che dovranno essere resi visibili durante i servizi.

Rimane la possibilità per gli studenti di scegliere qualsiasi fotografo/video operatore di sua conoscenza.

 

Documento in formato Adobe Acrobat Regolamento(120 KB)

 

Documento in formato Adobe Acrobat Elenco fotografi accreditati Luglio 2016(95 KB)

 

 

 
 

Ultimo aggiornamento: 03-07-2017

Seguici sui Social Network
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Università Politecnica delle Marche P.zza Roma 22, 60121 Ancona - tel (+39) 071.220.1 - fax (+39) 071.220.3023 - e-mail info@univpm.it - P.I. 00382520427

Sito a cura del Centro Servizi Informatici