Studentesse e studenti nel sistema di Assicurazione della Qualità

 

Gli studenti, i docenti e il personale tecnico e amministrativo danno vita al processo di autovalutazione nel sistema di Assicurazione della Qualità (AQ) di Ateneo. La centralità delle studentesse e degli studenti nella politica della AQ, in conformità con i dettati normativi e con le indicazioni provenienti dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) e dall’Agenzia Nazionale di Valutazione del sistema Universitario e della Ricerca (ANVUR), si esplica principalmente attraverso:

 
+ - le rappresentanze Studentesche negli Organi di Ateneo

Gli studenti esprimono il loro parere attraverso la rappresentanza studentesca all’interno degli organi dell’Ateneo di norma con un mandato della durata di due anni rinnovabile una sola volta (per quanto riguarda le competenze degli Organi di Ateneo fare riferimento allo Statuto e ai Regolamenti di Ateneo)

 

  • Senato Accademico: tre rappresentanti degli studenti designati dal Consiglio Studentesco al proprio interno.
  • Consiglio di Amministrazione: due studenti designati dal Consiglio Studentesco al proprio interno.
  • Nucleo di Valutazione: il presidente del Consiglio Studentesco ne fa parte di diritto.
  • Consiglio Studentesco: organo di rappresentanza degli studenti a livello di Ateneo, svolge funzioni consultive ed in particolare di proposta e di controllo sulle questioni che riguardano la condizione degli studenti. E' composto da 30 componenti: 20 componenti eletti e due rappresentanti per ciascuna Facoltà o Dipartimenti non coinvolti in una Facoltà, designati tra gli studenti eletti nei Consigli di Facoltà o di Dipartimenti non coinvolti in una Facoltà.
  • Comitato Unico di Garanzia per le pari opportunità la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni: due rappresentanti della componente studentesca, designati dal Consiglio Studentesco al proprio interno.
  • Consiglio di Facoltà: i rappresentanti degli studenti eletti dalle componenti studentesche dei Consigli di Dipartimento coordinati dalla Facoltà nella misura minima del 15% dei componenti del Consiglio di Facoltà.
  • Assemblea di Facoltà: l’Assemblea di Facoltà è composta da tutti i componenti dei Consigli di Dipartimento coinvolti nella Facoltà medesima.
  • Consiglio di Dipartimento: i rappresentanti degli studenti iscritti ai Corsi di Laurea, Laurea Magistrale, ai Corsi di Dottorato di Ricerca e alle Scuole di Specializzazione afferenti al Dipartimento, nel numero indicato dal Regolamento Generale di Ateneo. (pari al 15% dei professori e ricercatori componenti del Consiglio di Dipartimento di cui almeno uno fra gli iscritti ai Corsi di dottorato di ricerca e uno fra gli iscritti alle Scuole di Specializzazione per i Dipartimenti della Facoltà di Medicina).
  • Giunta di Dipartimento: due rappresentanti degli studenti eletti all’interno della medesima componente in Consiglio di Dipartimento.
  • Commissione Paritetica per la didattica e il diritto allo studio: composta da un ugual numero di docenti e di studenti. La Commissione Paritetica elegge al suo interno il Presidente nella persona di un docente e il Vice Presidente nella persona di uno studente.
  • Consiglio del Corso di Studio: una rappresentanza degli studenti, nella misura del 15% dei docenti del Corso di Studi, eletti nelle votazioni di Ateneo.
  • Gruppo di Riesame del Corso di Studio: un rappresentante degli studenti all’interno del Gruppo di Riesame viene individuato tra gli studenti eletti in Consiglio del Corso di studio.

 

 
+ - la rilevazione dell’opinione delle studentesse e degli studenti UNIVPM

L’Ateneo rileva la percezione degli studenti rispetto al grado di soddisfazione delle loro esigenze ed aspettative sugli insegnamenti e sui docenti attraverso la compilazione dei questionari di valutazione della didattica. Tale attività è organizzata e monitorata dal Presidio Qualità di Ateneo.

 

Finalità

Gli obiettivi principali attesi dalla valutazione degli studenti sono:

 

  • completare l’attività di monitoraggio della qualità dei Corsi di Studio e dei servizi di supporto alla didattica;
  • migliorare i punti critici che emergono dai questionari studenti nel processo di miglioramento della qualità.

 

Compilazione

I questionari di valutazione della didattica, secondo le direttive ANVUR (documento approvato il 19 gennaio 2013) sono somministrati a tutti gli studenti in corso sia frequentanti sia non frequentanti in modalità online, accedendo alla propria area riservata nel sito web di Ateneo, dopo lo svolgimento dei 2/3 del corso di insegnamento; per i corsi del primo semestre il questionario è disponibile fino al 30 settembre dello stesso A.A., mentre per i corsi del secondo semestre fino al 28 febbraio dell’A.A. successivo.

La compilazione è vincolante per accedere alla prenotazione dell’esame, ma è auspicabile che essa  avvenga in un momento appositamente dedicato, affinché le risultanze dei questionari siano il più possibile attendibili ed efficaci per il miglioramento del sistema AQ. Il questionario garantisce il completo anonimato.

 

Risultati

I risultati della rilevazione sono resi disponibili ai Gruppi di Riesame CdS e alle Commissioni Paritetiche Docenti-Studenti, sedi in cui tutti i componenti hanno accesso ai risultati della valutazione dei singoli insegnamenti, oltre che ai Consigli dei Corsi di Studio e di Dipartimento.

 

Pubblicazione

Le risultanze della rilevazione sono rese disponibili nel mese di marzo relativamente all’A.A. precedente. Esse sono pubblicate nella sezione “Assicurazione Qualità” del sito web di Ateneo secondo due modalità:

 

 

 

 
 
 

最后更新: 25-10-2016

 

马尔凯理工大学 (Università Politecnica delle Marche) 安科纳市罗马广场 22号  电话: (+39) 0712201, 传真:(+39) 0712203023 - 税号: 00382520427

网站由IT服务中心