Domanda di laurea

 

Lo studente che intende sostenere l'esame di laurea nelle sessioni dell'anno accademico deve compilare on-line dalla propria area riservata Esse3web la domanda di laurea nei periodi espressamente previsti per ciascuna sessione.

 

Prima di presentare la domanda di laurea è obbligatorio compilare il questionario Alma Laurea tramite la propria area Esse3Web 

 

Validità della domanda

 

La domanda di laurea è valida per una sola sessione/appello. Pertanto, se lo studente non si laurea nella sessione/appello previsto, deve presentare una nuova  domanda.

(Per le scadenze consultare la pagina relativa alle Sessioni di laurea.)

 

Per l'ammissione alla prova finale lo studente deve aver superato tutti gli esami ovvero  aver acquisito tutti i crediti formativi previsti dall'ordinamento didattico ed essere in regola con le tasse universitarie.

 
MODALITA' DI PRESENTAZIONE

Prima di presentare la domanda, lo studente deve aver compilato la richiesta di  assegnazione tesi. 

Successivamente accedere all'area  ESSE3WEB con le proprie credenziali e cliccare sulla voce:  

 

LAUREA 

 - Conseguimento titolo

 

Compilare i campi richiesti:

 

Appello 

Lo studente nel primo step deve selezionare l’appello per il quale presenta domanda di laurea. Si sottolinea che la data indicata non costituisce indicazione del giorno in cui verrà effettivamente svolta la seduta. La data della seduta di laurea verrà assegnata dalla Presidenza della Facoltà di Economia sulla base della numerosità delle domande pervenute, in occasione della pubblicazione della Commissione di laurea. 

 

 

- Eventuali esami mancanti o difformità tra esami in carriera e libretto universitario (voto o date)

- Indicazione del titolo definitivo della tesi in italiano e in inglese 

- Indicazione del relatore (attenzione: le lauree triennali non prevedono correlatore)

 

Allegare copia del libretto

Lo studente deve premunirsi della copia scannerizzata delle pagine scritte del proprio libretto di iscrizione cartaceo che dovrà essere inserita come allegato, in un unico file pdf (max 2 Mb), alla domanda di laurea presentata via web (denominare il file "libretto").

 

 

Al termine della compilazione la domanda deve essere confermata, stampata e conservata dallo studente come ricevuta dell’avvenuta presentazione. La domanda non deve essere consegnata alla Segreteria Studenti. Al momento della stampa viene automaticamente generato un bollettino MAV da 32 euro  corrispondente all’importo della marca da bollo assolta in modo virtuale dovuta per la domanda di laurea e per il diploma originale di laurea. Lo studente deve effettuare obbligatoriamente e contestualmente alla presentazione della domanda di laurea il versamento di tale importo senza necessità di consegnare la relativa ricevuta (che va conservata ed esibita solo in caso di richiesta da parte della Segreteria Studenti).

 

 

 

Scaduto il termine per presentare la domanda di laurea on-line 

è possibile presentare domanda di laurea pagando l’indennità di mora di € 50,00 (  vedi scadenzario )

 

La suddetta indennità di mora deve essere pagata contattando la Segreteria Studenti per il caricamento del bollettino MAV nella propria area riservata. 

  

Il pagamento dell’indennità di mora deve essere effettuato in aggiunta al pagamento del bollettino MAV di € 32,00.

    

Per qualsiasi difformità o variazione da quello precedentemente indicato si prega di rivolgersi alla Segreteria Studenti.

 

 

Esami sovrannumerari

 

Gli studenti che hanno inserito nel piano di studio  insegnamenti in sovrannumero e che non intendono  sostenere ai fini del conseguimento del titolo  devono presentare, contestualmente alla domanda di laurea,  richiesta di annullamento per gli insegnamenti sovrannumerari non sostenuti

 

 

Termine ultimo per l'iscrizione

 

E' fissato al 31 marzo di ciascun anno il termine ultimo per l'iscrizione all'anno accademico corrente da parte di laureandi della sessione straordinaria (ovvero lo studente che ha presentato nei termini regolare domanda di ammissione all'esame di laurea per la sessione straordinaria dell'anno accademico precedente e che non sostenga l'esame finale).

Lo studente che, pur avendo presentato domanda di laurea nei termini previsti, non si laurea entro la sessione straordinaria, NON  può sostenere esami nel secondo e terzo appello della sessione invernale se non ha rinnovato l'iscrizione per l'anno accademico relativo.