Assegno di ricerca in Automatica

 

n.  1 assegno presso il Dipartimento di Ingegneria dell' Informazione - Settore ING-INF/04

D.R. n^ 1022 del 16.10.2020
Scadenza: 5 novembre 2020

Istruzioni svolgimento colloquio in modalità telematica

Commissione giudicatrice

 

Durata del contratto

2 anni 

 

Progetto

Studio, sviluppo e implementazione di algoritmi per il monitoraggio della persona e del suo  ambiente di vita.

 

Descrizione del progetto

Sviluppo di servizi per il monitoraggio della persona e del suo ambiente di vita tramite tecniche in grado di riconoscere eventi, luoghi, persone e le loro emozioni, sfruttando le informazioni acquisite da dispositivi IoT e da robot umanoidi.

 

Titolo di studio richiesto

Laurea in Ingegneria Informatica o in Ingegneria Elettronica (V.O.) oppure Laurea afferente alla Classe delle Lauree Specialistiche o Magistrali in Ingegneria Informatica (35/S o LM-32), Ingegneria dell’Automazione (29/S o LM-25) o in Ingegneria Elettronica (32/S o LM-29) del Nuovo Ordinamento.

Come previsto dall’art. 22 – comma 2 – della Legge n^ 240/10, il laureato deve essere in possesso di un curriculum scientifico professionale idoneo per lo svolgimento di attività di ricerca. 

 

Data e ora del colloquio

martedì 17 novembre 2020, ore 17,30. 

 

Sede del colloquio

In ottemperanza alle vigenti disposizioni in materia di emergenza sanitaria da covid-19, il colloquio si svolgerà in modalità telematica, utilizzando la piattaforma Microsoft Teams.

 

IL CONTRATTO DI TITOLARITÀ DELL’ASSEGNO DI RICERCA SARÀ SOTTOSCRITTO TRA LE PARTI ESCLUSIVAMENTE TRAMITE FIRMA DIGITALE

 

LA CONSEGNA A MANO DELLE ISTANZE E' POSSIBILE SOLO PREVIO APPUNTAMENTO CON L'UFFICIO 

 

 

Documentazione

 
(pubblicato in data 17.10.2020)
(pubblicato in data 16.11.2020)
 
 
 
Contatti:

Ufficio Assegni di ricerca

Via Oberdan 8 - 60121  Ancona

Tel.: +39 071 220 2305 - 2479
E-mail: personale.docente@univpm.it