Informativa resa ai sensi dell'art. 13 del Regolamento UE 2016/679 (GDPR) del 27 aprile 2016 per il trattamento dei dati personali degli interessati effettuato nell'ambito della navigazione dei portali web dell'Ateneo

 

Il Regolamento UE 2016/679 del parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 (GDPR), prevede la tutela delle persone fisiche rispetto al trattamento dei dati personali. Secondo la normativa indicata, tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità, trasparenza e di tutela della Tua riservatezza e dei Tuoi diritti.

 

 

Ai sensi dell'articolo 13 del Regolamento UE 2016/679, si forniscono le seguenti informazioni.

 

1. IDENTITA’ E DATI DI CONTATTO DEL TITOLARE DEL TRATTAMENTO

 

    Università Politecnica delle Marche in persona del Magnifico Rettore (Legale rappresentante) - Indirizzo: P.zza Roma, n.22, 60121 ANCONA - tel. 071.2201 - pec.: protocollo@pec.univpm.it;

2. IDENTITA’ E DATI DI CONTATTO DEL RESPONSABILE DELLA PROTEZIONE DEI DATI

 

    Dott.ssa Rosalba Sacchettoni - Indirizzo: via Oberdan, n. 8, 60121 ANCONA - tel. 071.2203002

    pec.: rpd@pec.univpm.it;

 

3. TIPOLOGIA DATI TRATTATI, FINALITA’ E BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO

 

  • Dati di navigazione
    I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento dei siti del Sistema Portale acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell'uso dei protocolli di comunicazione di Internet o è utilizzata per migliorare la qualità del servizio offerto.

    Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni, permettere di identificare gli utenti.

    In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l'orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all'ambiente informatico dell'utente.

    Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull'uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento e vengono cancellati periodicamente. I dati potrebbero essere utilizzati per l'accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sistema Portale o di terzi.
  • Dati forniti volontariamente dall'utente
    I dati personali degli utenti, acquisiti con i moduli di richiesta informazioni presenti nei portali web, saranno trattati per lo svolgimento delle proprie attività istituzionali, nei limiti stabiliti dalla legge e dai regolamenti, nel rispetto dei principi generali di trasparenza, correttezza e riservatezza.
    L'invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati su questo portale comporta la successiva acquisizione dell'indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva. Si assicura, tuttavia, che tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della riservatezza.

 

4. I DESTINATARI O CATEGORIE DI DESTINATARI ED EVENTUALE TRASFERIMENTO DEI DATI AD UN PAESE TERZO O AD UN’ORGANIZZAZIONE INTERNAZIONALE

 

   Nell’ambito delle finalità di cui sopra, i dati trattati verranno comunicati o saranno comunque accessibili ai dipendenti e collaboratori assegnati ai competenti Uffici dell’Università, che, per il trattamento dei dati, saranno adeguatamente istruiti dal Titolare.
   I dati potranno inoltre essere comunicati  a tutti quei soggetti pubblici ai quali, in presenza dei relativi presupposti, la comunicazione è prevista obbligatoriamente da disposizioni comunitarie, norme di legge o regolamento.

   I dati personali potranno altresì essere trasmessi a soggetti che trattano i dati medesimi in esecuzione di specifici contratti e che saranno all’uopo nominati Responsabili del trattamento eseguito secondo le istruzioni impartite dal Titolare nel rispetto di quanto   previsto dalla normativa.

   I dati raccolti non saranno oggetto di trasferimento in Paesi non appartenenti all’UE.

 

5. FACOLTATIVITÀ DEL CONFERIMENTO DEI DATI

 

A parte quanto specificato per i dati di navigazione, l'utente è libero di fornire i dati personali riportati nei moduli o nei form presenti sul Portale o comunque indicati in occasione di contatti con l'Ateneo per sollecitare l'invio di materiale informativo, di altre comunicazioni o per accedere a servizi specifici.
Il loro mancato conferimento può comportare l'impossibilità di ottenere quanto richiesto.

 

6. IL PERIODO DI CONSERVAZIONE

 

    I dati di navigazione sono conservati per il tempo strettamente necessario a riguardo degli obblighi di conservazione per il tracciamento di attività illecite, su richiesta dell'autorità giudiziaria, secondo la normativa vigente.
    Gli altri dati facoltativi conferiti volontariamente saranno conservati per il tempo necessario alla risposta ad eventuali richieste di informazione.

 

7. I DIRITTI DELL’INTERESSATO (REVOCA, ACCESSO, RETTIFICA, CANCELLAZIONE, LIMITAZIONE, OPPOSIZIONE, PORTABILITA', RECLAMO)

    In riferimento ai dati personali conferiti, l’interessato è titolare del diritto:

  • di accesso ai propri dati personali;
  • di revoca del consenso eventualmente prestato per i trattamenti non obbligatori dei dati, con la precisazione che la revoca del consenso non pregiudica la liceità del trattamento effettuato fino alla revoca stessa;
  • di ottenere la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che lo riguardano;
  • di opporsi al trattamento ove previsto;
  • alla portabilità dei dati (diritto applicabile ai soli dati in formato elettronico), così come disciplinato dall’art. 20 del Regolamento UE 2016/679;

    Al fine di esercitare i diritti di cui sopra l’interessato potrà rivolgersi al Responsabile della Protezione Dati come sopra identificato.

Si informa altresì che l’interessato può proporre reclamo all’Autorità Garante per la Protezione dei dati personali ai sensi dell’art.77 del GDPR.