Assegno di ricerca in Impianti Chimici

 

n. 1 assegno presso il Dipartimento di Scienze e Ingegneria della Materia, dell'Ambiente e Urbanistica - Settore ING-IND/25

D.R. n^ 1239 dell' 11.10.2019
Scadenza 4 novembre 2019

 

Durata del contratto

1 anno.

 

Progetto

Soluzioni tecnologiche sostenibili per il riuso delle acque.

 

Descrizione del progetto

L’attività sarà relativa alla valutazione, allo studio e alla validazione in scala dimostrativa e reale di soluzioni tecnologiche innovative di trattamento e valorizzazione delle acque reflue e dei flussi di secondari della fognatura (es. scolmatori di piena) ai fini della massimizzazione dei processi di recupero e di minimizzazione degli impatti ambientali. Attività di modellazione e simulazione con software avanzati saranno sviluppate durante il periodo di ricerca a supporto delle fasi sperimentali.

 

Titolo di studio richiesto

Laurea in Ingegneria Civile (V.O.) oppure Laurea afferente alla Classe delle Lauree Specialistiche o Magistrali in Ingegneria Civile (28/S o LM-23) del Nuovo Ordinamento. 

Come previsto dall’art. 22 – comma 2 – della Legge n^ 240/10, il laureato deve essere in possesso di un curriculum scientifico professionale idoneo per lo svolgimento di attività di ricerca.

 

Data e ora del colloquio

Venerdì 22 novembre 2019, ore 12,00.

 

Sede del colloquio

Dipartimento di Scienze e Ingegneria della Materia, dell’Ambiente e Urbanistica – Facoltà di Ingegneria – Via Brecce Bianche di Ancona.

 

 

 

 

IL CONTRATTO DI TITOLARITÀ DELL’ASSEGNO DI RICERCA SARÀ SOTTOSCRITTO TRA LE PARTI ESCLUSIVAMENTE TRAMITE FIRMA DIGITALE

 

Documentazione

 
(Pubblicato in data 15.10.2019)
 
 
 
Contatti:

Ufficio Reclutamento e Carriere Docenti e Assegnisti

Via Oberdan 8 - 60121  Ancona

Tel.: +39 071 220 2305 - 2479
Fax: +39 071 2202354
E-mail: personale.docente@univpm.it