Corso di Laurea Magistrale in Data Science per l'Economia e le Imprese

 

Il Corso di Studio in breve

Il corso di laurea magistrale in Data Science per l'Economia e le Imprese è un corso interclasse che si propone di fornire una formazione avanzata sull'analisi di problemi economico-aziendali attraverso l'uso di metodologie per il trattamento dei big-data.

La figura professionale che si intende formare deve essere in grado di analizzare fenomeni complessi di natura macro e microeconomica che influenzano sia le decisioni di politica economica e sociale sia le strategie delle aziende utilizzando tecniche informatiche specifiche per l'elaborazione di grandi moli di dati e nel rispetto delle normative sul trattamento dei dati personali.

Il percorso formativo offre competenze di teoria economica-aziendale-giuridica, econometria, statistica e informatica necessarie per il trattamento dei big-data ai fini di una analisi esaustiva dei fenomeni oggetto di studio.

Gli insegnamenti erogati prevedono applicazioni, analisi di casi studio e sviluppo di progetti anche in collaborazione con organizzazioni private e pubbliche.

I laureati, data la interdisciplinarità e trasversalità delle competenze acquisite, avranno diverse opportunità di lavoro: nelle aziende di media e grande dimensione che operano sia nell'industria che nei servizi, nei centri di ricerca, nelle amministrazioni pubbliche.

 

Profilo professionale e sbocchi occupazionali

Economista quantitativo 

Funzione in un contesto di lavoro:

La funzione dell'economista quantitativo è di orientare l'analisi empirica all'interpretazione comportamentale dei fenomeni micro e macro-economici e alla valutazione delle misure di politica economica, usando opportune tecniche statistiche ed econometriche. 

Competenze associate alla funzione:

Teoria economica ed econometrica, modelli e tecniche per la valutazione delle politiche pubbliche, tecniche informatiche e statistiche, economia delle ICT, delle imprese e dell'innovazione; capacità di analisi e valutazione della dinamica dei mercati, degli aggregati settoriali e macroeconomici e delle politiche pubbliche. 

Sbocchi occupazionali:

Imprese medio-grandi, amministrazioni pubbliche e organizzazioni internazionali.

  

Data Scientist 

Funzione in un contesto di lavoro:

Il Data Scientist si occupa prevalentemente di effettuare analisi descrittive, diagnostiche, predittive e prescrittive su grandi flussi di dati, offline e online.
In particolare, per ciascuna analisi ha la capacità di identificare i modelli, gli approcci e gli strumenti più adeguati. Accanto a una notevole preparazione tecnica, il Data Scientist dispone di conoscenze di base che gli consentono di interagire con gli esperti di altre discipline e con figure manageriali delle organizzazioni.

Competenze associate alla funzione:

Il Data Scientist è dotato di specifiche competenze relative alla statistica, alla modellazione ed interrogazione di basi di dati relazionali e NoSQL, alle metodologie e strumenti per l'elaborazione di dati e per l'estrazione di informazioni e conoscenze da essi che gli consentono di inserirsi prontamente in settori lavorativi anche molto differenti per effettuare molteplici attività di analisi a partire dai dati disponibili. 

Sbocchi occupazionali:

Grandi e medie imprese, Pubblica Amministrazione, Startup, Società di consulenza e servizi.

  

Market Analyst & Data-Driven Decision Maker 

Funzione in un contesto di lavoro:

Le professioni comprese in questa categoria esercitano funzioni analitiche e manageriali di elevata responsabilità in imprese private e pubbliche, anche a vocazione internazionale, con una significativa componente tecnologica basata sull'analisi dei dati e finalizzata a comprendere le dinamiche di mercato e orientare le scelte d'impresa.

Competenze associate alla funzione:

I laureati del CdL acquisiscono conoscenze teoriche e strumenti operativi in ambito economico-quantitativo-informatico e sviluppano competenze, anche trasversali, finalizzate alle decisioni strategiche e operative delle istituzioni e delle imprese, alla definizione dei loro percorsi di crescita e alla formazione di scenari e modelli di sviluppo evidence-based. 

Sbocchi occupazionali:

Piccole e medie Imprese, Grandi aziende, Consulenza e Centri di Ricerca, Pubblica Amministrazione.

 
 
 
+ Info dalla Facoltà
 
Scheda Unica Annuale

La SUA contiene tutte le informazioni di dettaglio sul corso; è uno strumento attraverso il quale il corso ottiene l’accreditamento ministeriale.

 

 
Regolamento didattico del corso