Studenti diversamente abili

Esonero e riduzione tasse

 

 

Per gli studenti disabili iscritti ai corsi di laurea, di laurea specialistica, di laurea a ciclo unico, ai corsi di dottorato o alle Scuole di Specializzazione, con invalidità riconosciuta dalle commissioni del S.S.N. compresa fra il 66% e il 100% o con riconoscimento della legge 104/1992, è previsto l'esonero dal versamento delle tasse e contributi ed il solo pagamento dell'importo di € 156,00 (imposta di bollo più tassa regionale per il diritto allo studio).


Per coloro che hanno una invalidità riconosciuta dalle Commissioni del S.S.N. compresa tra il 46% ed il 65% è previsto invece l'esonero parziale che prevede il pagamento della prima rata di € 156,00 (imposta di bollo più tassa regionale per il diritto allo studio) e l’attribuzione della contribuzione minima sulla  2° e 3° rata.


Dall'a.a. 2013/2014 tali benefici vengono attribuiti d’ufficio, previa presentazione della dichiarazione sostitutiva di invalidità alla Segreteria Studenti da parte del richiedente il beneficio.