Corso di laurea triennale in Ingegneria Elettronica

 

Sede: Ancona - via Brecce Bianche - ingresso 3
Accesso: libero
Ordinamento: D.M. 270/04
Tipologia: Corso di Laurea (3 anni)


 
 

Il Corso di Studio in breve


 

Il Corso di Laurea in Ingegneria Elettronica ha lo scopo di formare Ingegneri nel settore dell'Information and Communication Technology (ICT). L'ICT è un motore di crescita economica. In questo settore l'occupazione ed il valore aggiunto crescono con ritmi superiori al tasso di crescita industriale totale. 
La figura professionale che si intende formare è l'ingegnere che sia in grado di lavorare in team e affrontare e risolvere problemi nei settori dell'elettronica e delle telecomunicazioni utilizzando metodi, tecniche e strumenti innovativi.
Il Corso di laurea si articola in insegnamenti che consentono l'acquisizione delle conoscenze metodologiche di base (matematica e fisica), toccando inoltre aspetti economici, gestionali ed organizzativi di un'impresa.
Sono approfondite le tematiche relative ai corsi specifici dell'informazione: elettronica, elettrotecnica, elettromagnetismo, telecomunicazioni, informatica, controlli automatici.
Sono previsti tirocini in aziende (anche all'estero) e un corso di lingua. 

 

Profilo professionale e sbocchi occupazionali


Ingegnere Elettronico e delle Telecomunicazioni

 

Funzione in un contesto di lavoro:

Progettazione, gestione e organizzazione di sistemi elettronici. Il laureato in Ingegneria Elettronica sarà dotato della preparazione necessaria per poter svolgere la sua attività in collaborazione con altre figure professionali operanti nel settore.

 

Competenze associate alla funzione:

Il Laureato avrà la capacità di comprendere le problematiche da affrontare, di applicare le conoscenze acquisite, di proporre soluzioni ai problemi, di apprendere nuove metodologie in relazione alla progettazione, gestione e organizzazione di sistemi elettronici.

 

Sbocchi occupazionali:

Libera professione previo superamento dell'esame di stato ed iscrizione al proprio albo professionale, imprese manifatturiere, le imprese di servizi e le amministrazioni pubbliche. In particolare il Laureato potrà svolgere attività di progettazione di componenti, apparati e sistemi elettronici ed optoelettronici; attività di gestione ed organizzazione di aziende manifatturiere; attività di gestione ed organizzazione di servizi di telecomunicazione; attività di progettazione e gestione di infrastrutture elettroniche per il trattamento, la trasmissione e la elaborazione dell'informazione. Il laureato potrà proseguire il percorso di studi con i corsi di laurea magistrale nell'area dell'informazione e con i master di I livello.

 
 
 
 
Regolamento didattico del corso