Agraria - Piani di studio

Piani di studio

E’ attiva fino al 30 Novembre 2018 la procedura on-line  per la presentazione/modifica dei piani di studio 2018/19 da parte degli studenti in corso. La procedura è accessibile dalla propria area riservata.
I piani di studio presentati oltre il 30 novembre 2018 saranno assoggettati al contributo di mora di Euro 50,00.
 
La procedura non è stata attivata per gli anni di corso in cui non sono previste scelte da parte dello studente. In questi casi la Segreteria Studenti provvederà a caricare il piano di studio standard stabilito dal Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari ed Ambientali che potrà essere modificato on-line quando lo studente sarà iscritto all’anno di corso in cui sono previste le scelte. Agli studenti che non modificheranno il piano di studio rimarrà caricato in carriera il piano di studio standard.
 
Nella compilazione del piano si raccomanda di seguire le seguenti indicazioni:
• verificare che il piano di studio sia completo di 180 CFU per i corsi di laurea triennale e di 120 CFU per i corsi di laurea magistrale.
• Al termine della procedura on line confermare il piano di studio attraverso il tasto CONFERMA.
• stampare il piano di studi,  verificare che risulti approvato e  conservarne la copia.
 
Il piano presentato on line, confermato  e che rispetta tutte le regole  sarà automaticamente inserito nella carriera dello studente che avrà la possibilità di prenotarsi agli esami.
 
Di seguito si elencano i corsi di laurea/laurea magistrale e gli anni di corso per cui la procedura è attiva:

 
Scienze e Tecnologie Agrarie (L) – D.M.270/2004
I anno   (immatricolati A.A. 2018/19)
II anno  (immatricolati A.A. 2017/18)
III anno (immatricolati A.A. 2016/17)
 
Scienze Forestali ed Ambientali (L) – D.M. 270/2004
I anno   (immatricolati A.A. 2018/19)
II anno  (immatricolati A.A. 2017/18)
III anno (immatricolati A.A. 2016/17)

Scienze e Tecnologie Alimentari (L) –D.M. 270/2004
I anno   (immatricolati A.A. 2018/19)
II anno  (immatricolati A.A. 2017/18)
III anno (immatricolati A.A. 2016/17)
 
Scienze Agrarie e del Territorio (LM) – D.M. 270/2004
II anno (immatricolati A.A. 2017/18)
 
Scienze Forestali, dei suoli e del paesaggio (LM) – D.M. 270/2004
II anno (immatricolati A.A. 2017/18)
 
Per eventuali problemi nella procedura di presentazione rivolgersi alla segreteria studenti in orario di sportello.

• Gli studenti fuori corso di tutti i corsi di laurea e laurea magistrale
• Gli studenti che intendono proporre modifiche diverse da quelle consentite dalla regole di presentazione dei piani di studio on-line
possono presentare il piano di studio cartaceo compilando il modulo sottostante e consegnandolo in segreteria studenti in orario di apertura di sportello o inviandolo via fax al numero 071.2204133 insieme alla copia di un documento di identità entro il 30 novembre 2018. I piani di studio presentati in modalità cartacea verranno sottoposti ad approvazione da parte degli Organi competenti.
 
Per il corso di laurea magistrale in Food and Beverage Innovation and Management non è prevista presentazione del piano di studi on-line. Devono presentare il piano di studio cartaceo compilando il modulo sottostante e consegnandolo in segreteria studenti in orario di apertura di sportello o inviandolo via fax al numero 071.2204133 insieme alla copia di un documento di identità entro il 30 novembre 2018:
• Coloro che, al primo anno di corso, non devono obbligatoriamente sostenere la Lingua inglese B2 (nell’ambito delle Other activities) per soddisfare i requisiti di ammissione ed intendono coprirli con ulteriori conoscenze linguistiche
• Gli studenti del secondo anno che volessero cambiare le materie a scelta.
  
  Documento in formato Microsoft WordModulo piano di studio(81 KB)

 

Riconoscimento delle conoscenze e delle abilita  professionali certificate e delle attivita formative di livello post-secondario

Si rende noto che ai sensi della delibera del  Senato Accademico del 7.12.2011 sono accettate e sottoposte all’approvazione dell'organo competente  soltanto le domande di riconoscimento in crediti di conoscenze,  abilità professionali ed attività formative di livello post-secondario debitamente documentate e rispondenti ai criteri fissati dagli art. 5, 6 e 7 della precitata delibera nei limiti di 12 CFU complessivi per i corsi di I e II livello.