Sharper, la notte europea dei ricercatori torna ad Ancona

28 settembre 2018

 
Banner Sharper Notte Europea dei Ricercatori
 

 

Il progetto SHARPER – Notte Europea dei Ricercatori è tra le eccellenze in Europa.

Approvato dalla Commissione Europea con un punteggio di 14,5 su 15, il progetto conquista un posto di rilievo nel panorama europeo per il biennio 2018/2019, e torna in 11 città italiane con il coinvolgimento di oltre 100 partner culturali.

Per questa 5^  edizione che si terrà il prossimo 28 settembre, la Politecnica delle Marche ha coinvolto anche l’Università di Macerata: due atenei uniti dal comune obiettivo di disseminare i risultati della ricerca.

 

Cos'è SHARPER?

SHARPER è il nome di uno dei 9 progetti italiani sostenuti dalla Commissione Europea per la realizzazione della Notte Europea dei Ricercatori nel 2018 e nel 2019.

SHARPER significa SHAring Researchers’ Passions for Evidences and Resilience e ha l’obiettivo di coinvolgere tutti i cittadini nella scoperta del mestiere di ricercatore e del ruolo che i ricercatori svolgono nel costruire il futuro della società attraverso l’indagine del mondo basata sui fatti, le osservazioni e l’abilità nell’adattarsi e interpretare contesti sociali e culturali sempre più complessi e in continua evoluzione. SHARPER si svolgerà il 28 settembre 2018 nelle città di Ancona, Cagliari, Caserta, Catania, L’Aquila, Macerata, Napoli, Nuoro, Palermo, Pavia, Perugia e Trieste. 

 

Programma di Ancona

Gli eventi si svolgeranno lungo le vie del centro con gli speaker's corner dove i ricercatori parleranno di meduse api e orsi polari, delle sorprese della spesa e di prevenzione sismica.

Ci saranno anche stand e attività per grandi e piccini all'interno della fiera della scienza dove i ricercatori dai laboratori esporranno i loro progetti come il guanto che permette di suonare un sintetizzatore a distanza, le proteine mostrate ai bimbi in 3D per la creazione di nuovi farmaci, l’app per supportare i bambini dislessici nell’apprendimento e una ricerca sul sonno per spiegarne tutti i segreti. Oltre al “Medical check-up” per controllare la propria età biologica ci sarà un'area “Sharper Salute” con un convegno sulla medicina di genere e tre campi sportivi a cura del CUS Ancona.

 

Non mancherà l'area bimbi con la scienza delle bolle, lo spettacolo della chimica per i piccoli, la salute 10 e Lode e un laboratori sul cibo e poi lo spazio dedicato ai due Poli, ai mondi sommersi e l'auto da corsa della Formula Sae con il simulatore di guida in pista. 

 

Tra i tanti eventi da non perdere l'Urban Trekking, i ricercatori in diretta radiofonica, il bus della Polizia Scientifica con una scena del crimine da risolvere e la visita notturna al Parco del Cardeto alla scoperta del microcosmo.

Lo spettacolo serale si apre in Piazza del Papa con le parole e la musica di Riccardo Zanotti, front man dei Pinguini Tattici Nucleari, a seguire il videomapping challenge e per concludere la Silent Disco.

 

Si potrà visitare la mostra fotografica a cura del Circolo Crua Scatto Flessibile sulle opere di Edward Hopper e gli stand a cura di Istat e Inrca.