INVESTI NELLA RICERCA, INVESTI NEL FUTURO

Dona il tuo 5 per mille a UNIVPM

 
cinque per mille alla ricerca
 
 

Perchè destinare il 5 per mille all'Università Politecnica delle Marche?

Mai come in questo momento si comprende il valore della ricerca scientifica. Il contributo di ognuno diventa fondamentale per valorizzare e potenziare, con risorse nuove, il lavoro attento e appassionato dei giovani ricercatori al servizio del territorio.

 

L’Università Politecnica delle Marche vanta buoni risultati sul piano della ricerca: otto dipartimenti, sul totale di dodici, sono stati riconosciuti dal Ministero dell’Università e della Ricerca Scientifica come “Dipartimenti di Eccellenza” e cinque di questi hanno ottenuto finanziamenti straordinari. Nel periodo di programmazione 2014–2020, il nostro Ateneo ha vinto oltre cento progetti nella ricerca europea. Horizon 2020, Climate KIC, le programmazioni congiunte sull’inquinamento dei mari e l’Active and Assisted Living (ovvero le azioni di supporto alle persone fragili nelle loro case), rappresentano i principali programmi di ricerca intrapresi. La strategia è stata quella di aumentare, da un lato, la consapevolezza e la formazione dei nostri ricercatori e, dall’altro, anche quella di incoraggiare le diverse aree culturali del nostro Ateneo a collaborare, sviluppando un approccio multidisciplinare necessario per un’efficace partecipazione al nuovo programma Horizon Europe (2021-2027).

  

È anche grazie al vostro sostegno se il nostro Ateneo e i nostri ricercatori hanno raggiunto questi importanti traguardi! Grazie al vostro contributo l’Unvipm continua a risultare tra le prime Università pubbliche in Italia, in termini di entità di contributi assegnati con il 5 per mille. 

Dar forza alla ricerca con il 5 per mille non costa nulla e non è una scelta alternativa all'8 per mille

Come fare?

In occasione della dichiarazione dei redditi tutti noi possiamo decidere come impiegare questa quota delle imposte versate allo Stato. Destinare il 5 per mille è semplice: basta firmare nel riquadro “Finanziamento della ricerca scientifica e dell’Università” della dichiarazione dei redditi, indicando il Codice Fiscale dell’Università Politecnica delle Marche

00382520427

 

Come sono utilizzati i fondi?

Il nostro Ateneo continuerà ad utilizzare i fondi raccolti dal 5 per mille per sostenere la ricerca e, soprattutto, i giovani che studiano e lavorano nell’Ateneo, alimentando un apposito Fondo intitolato a Carlo Urbani, medico laureato nel nostro Ateneo che ha contribuito, con le sue ricerche ed impegno, a scoprire e contenere l’epidemia da SARS.

 
 

Destinare il 5 per mille a UNIVPM significa credere nei giovani e nel loro futuro.