Passaggi di corso e trasferimenti

A.A. 2019/2020

 

Se vuoi cambiare corso di studio all'interno dell'Univpm, oppure cambiare il curriculum del tuo corso di laurea, leggi il paragrafo "Passaggi di corso".

Se invece desideri trasferirti presso un altro ateneo, leggi il paragrafo "Trasferimenti in uscita". 

Se sei attualmente iscritto presso un altro ateneo, ma vuoi trasferirti presso la Facoltà di Ingegneria Univpm, leggi il paragrafo "Trasferimenti in ingresso".

 
+ - Passaggi di corso

Per “passaggio di corso” si intende il passaggio da un corso di studio (laurea, laurea magistrale) ad un altro all’interno dell’Univpm.

Lo studente può chiedere il passaggio ad altro corso di studio di corrispondente livello, attivato presso l’ateneo, con il riconoscimento totale o parziale dei crediti formativi già acquisiti. Dalla data di presentazione della domanda di passaggio non sarà possibile compiere alcun atto (ad es. sostenere esami) né nella carriera di origine né in quella di destinazione sino al momento in cui viene ammesso al nuovo corso di studio e potrà sostenere esami dal primo appello utile dell’a.a. 2019/2020.

 

PRESENTAZIONE DOMANDA: 15 luglio - 5 novembre 2019

Dal 6 novembre al 20 dicembre 2019 sarà dovuto il contributo di mora ordinaria di € 50,00

Dal 21 dicembre 2019 sarà dovuto il contributo di mora straordinaria di € 100,00 previa approvazione rettorale.

 

 

PASSAGGI INTERNI ALLA FAC. DI INGEGNERIA O VERSO LA FAC. DI INGEGNERIA

 1. Iscriversi al nuovo anno accademico sull'attuale corso pagando, mediante MAV scaricabile dalla propria area riservata, entro il 5 novembre 2019, la 1^ rata (€ 156,00). 

 

2. Presso la Segreteria Studenti del corso di origine presentare:

richiesta di "Passaggio di corso" con marca da bollo da € 16,00 --> scaricabile da " Modulistica "

- libretto universitario

 

3.  Presso la Segreteria Studenti di Ingegneria presentare:

- domanda di riconoscimento carriera per richiedere la convalida degli esami superati nel precedente corso. Occorre indicare la corretta denominazione dell’esame, il n° di crediti corrispondenti, il settore scientifico-disciplinare (SSD) 

- in caso di passaggio da Agraria, Economia, Scienze o Medicina, vanno anche allegati i programmi degli esami di cui si chiede il riconoscimento. Modulo "Riconoscimento di carriera" --> scaricabile dalla paginaModulistica "

 

4. La Segreteria Studenti di Ingegneria invia la richiesta al Consiglio di Corso di Studio che ha il compito di esprimersi sul riconoscimento degli esami richiesti.

 

 

PASSAGGI DA INGEGNERIA AD ALTRA FACOLTA' UNIVPM

1. Iscriversi al nuovo anno accademico sull'attuale corso pagando, mediante MAV scaricabile dalla propria area riservata, entro il 5 novembre 2019, la 1^ rata (€ 156,00).

 

2. Presso la Segreteria Studenti di Ingegneria presentare:

richiesta di "Passaggio di corso" con marca da bollo da € 16,00 --> scaricabile da " Modulistica "

- libretto universitario

 

3. Per il riconoscimento di esami già superati, attenersi alle indicazioni della Segreteria Studenti del corso di destinazione.

+ - Trasferimenti in uscita

Per “trasferimento in uscita” si intende il trasferimento della carriera universitaria dall’Università Politecnica delle Marche ad un altro ateneo italiano.

Lo studente che si trasferisce ad altra Università non può far ritorno all'Università Politecnica delle Marche se non sia trascorso almeno un anno solare dalla data del trasferimento.

 

PRESENTAZIONE DOMANDA: 15 luglio - 5 novembre 2019

Dal 6 novembre al 20 dicembre 2019 sarà dovuto il contributo di mora ordinaria di € 50,00

Dal 21 dicembre 2019 sarà dovuto il contributo di mora straordinaria di € 100,00 previa approvazione rettorale.

 

COME FARE

1. Informarsi preventivamente presso l’Università dove ci si intende trasferire, per conoscere tempi e modalità da rispettare per il trasferimento. 

 

2. in Segreteria Studenti Univpm di Ingegneria presentare:

- richiesta di "Trasferimento in uscita" con applicata una marca da bollo da € 16,00 --> scaricabile da " Modulistica "

- nulla osta della Biblioteca: link Biblioteca

- nulla osta dell'ERDIS (ex ERSU): link Erdis

- libretto universitario

- nulla osta dell'Università ricevente (se il corso di studio di destinazione è a numero chiuso).

 

3. presso l'Univpm pagare la tassa di trasferimento (€ 150,00) esclusivamente tramite il MAV che sarà generato dalla Segreteria Studenti dopo la ricezione della domanda di trasferimento.

NB! Per poter effettuare il trasferimento è necessario essere in regola con le tasse e i contributi accademici.

Chi non avesse rinnovato l'iscrizione negli anni accademici precedenti sarà tenuto al pagamento della tassa di ricognizione per gli anni di mancata iscrizione. 

+ - Trasferimenti in ingresso

Per “trasferimento in ingresso” si intende il trasferimento della carriera universitaria da un ateneo italiano all’Università Politecnica delle Marche. Sono accettati trasferimenti soltanto per i corsi di studio attivati ai sensi del DM 270/2004, previo adempimento di quanto richiesto per l'ammissione a ciascun corso.

Lo studente proveniente da altra Università non può far ritorno all'Università di provenienza se non sia trascorso almeno un anno solare dalla data del trasferimento.

 

ACCOGLIMENTO TRASFERIMENTI IN INGRESSO: 15 luglio - 5 novembre 2019

Dal 6 novembre al 20 dicembre 2019 sarà dovuto il contributo di mora ordinaria di € 50,00

Dal 21 dicembre 2019 sarà dovuto il contributo di mora straordinaria di € 100,00 ed approvazione rettorale.

Il contributo di mora non è dovuto:

- da coloro che abbiano rinnovato l'iscrizione presso l'Ateneo di provenienza;

- da coloro che avendo presentato prima del 5 novembre 2019 domanda di iscrizione sotto la condizione che pervenga il foglio di congedo e si perfezioni il trasferimento, abbiano già pagato la prima rata delle tasse e contributi presso l'Univpm.

 

COME FARE

1. ALL’UNIVERSITÀ DI PROVENIENZA: richiedere il trasferimento in uscita, nel rispetto delle procedure e dei termini stabiliti dall’ateneo di origine. L’università di provenienza invia d’ufficio al nostro ateneo il foglio di congedo, contenente indicazioni sulla carriera universitaria dello studente. Il foglio di congedo deve arrivare entro le date indicate al punto precedente.

 

2. ALL’UNIVPM: effettuare entro il 5 novembre l’immatricolazione attraverso l’apposita procedura on line, seguendo le indicazioni previste per le immatricolazioni. Dopo essersi immatricolati on line, pagare entro il 5 novembre 2019 la 1^ rata (€ 156,00). 

 

3. IN SEGRETERIA STUDENTI DI INGEGNERIA presentare:

  • domanda di immatricolazione firmata, completa degli allegati previsti e della ricevuta del versamento della 1^ rata. NB! come indicato nelle regole per l’immatricolazione, occorre allegare l'autodichiarazione in cui si dichiara di aver presentato domanda di trasferimento in uscita presso l’ateneo di origine.

  • domanda di "Riconoscimento carriera" per chiedere la convalida degli esami superati. Occorre indicare la corretta denominazione dell’esame, il n° di crediti corrispondenti, il settore scientifico-disciplinare (SSD). Modulo "Riconoscimento di carriera" --> scaricabile dalla pagina " Modulistica "

  • i programmi degli esami di cui si chiede il riconoscimento.

 

4. La Segreteria Studenti invia la pratica alla valutazione del Consiglio di Corso di Studio che ha il compito di esprimersi sul riconoscimento degli esami richiesti.