Trasferimenti provenienti da altre sedi

A.A. 2018-2019

Saranno accettati trasferimenti solamente per i corsi attivati ai sensi del DM 270/2004  nell'anno accademico corrente e previo adempimento di quanto richiesto per l'ammissione a ciascun corso.


Il foglio di congedo deve  pervenire entro il 5 novembre 2018.

Dal 5 novembre al 21 dicembre con mora ordinaria di € 50,00. 

Dopo il 21 dicembre con pagamento di mora straordinaria di  € 100,00 ed approvazione rettorale.


Il contributo per ritardata iscrizione non sarà dovuto:

 

  • da coloro che abbiano rinnovato l'iscrizione presso l'Ateneo di provenienza;
  • da coloro che avendo presentato prima del 5 novembre domanda di iscrizione sotto la condizione che pervenga il foglio di congedo e si perfezioni il trasferimento, abbiano già pagato la prima rata delle tasse e contributi presso l'Università Politecnica delle Marche.

Lo studente proveniente da altra Università non può far ritorno all'Università di provenienza se non sia trascorso almeno un anno solare dalla data del suo arrivo.

 

 

Corsi di laurea triennale

Gli studenti dovranno verificare la  carriera precedentemente svolta con  il Coordinatore della Commissione didattica Prof. Maria Cristina Recchioni 
E' consigliabile  pertanto  che l' interessato, prima di chiedere all' Università di appartenenza di essere congedato presso questa sede si informi circa la convalida degli esami che ha già sostenuto.

Per la presentazione della domanda di immatricolazione seguire la procedura esplicitamente prevista per i corsi di laurea triennale.


 

Corsi di laurea magistrale

Gli interessati debbono seguire la procedura prevista nelle norme di ammissione ed effettuare il trasferimento dopo la verifica da parte delle Commissioni preposte, che valuteranno anche l'eventuale richiesta di convalida esami.